I viaggiatori portano sempre con sé un taccuino, un quaderno, una penna, per appuntare e fermare sulla carta pensieri, paesaggi, dialoghi, volti.

Questo strumento è qualcosa di più, è anche una agenda perpetua (valida ogni anno, basta segnare di volta in volta i giorni della settimana), è anche un insieme di suggestioni, inviti quotidiani a inforcare la bicicletta e partire.

Ogni giorno si potranno leggere frasi sulla filosofia del viaggio a pedali, l’equipaggiamento, le forature, la fatica, l’arrivo e la partenza, i ritorni, i pionieri, i furti, i cani randagi, il cibo, i luoghi del mondo, la scrittura, la solitudine e moltissime altre suggestioni.

All’inizio di ogni mese, un estratto di alcuni viaggi a pedali in un Paese, in un continente, dal Tibet alla Patagonia, dall’Africa all’Asia.

Alla fine una bibliografia di libri di viaggio in bicicletta e alcune curiosità per il cicloviaggiatore.

Un’agenda che è anche un libro da leggere, ma soprattutto uno spazio libero, come liberi sono i viaggi, meglio se lenti.

Dettagli prodotto
Autore Autori Vari
Editore Ediciclo
Numero di pagine 152
Dimensioni 12,5x17 cm
Rilegatura Brossura filo refe

Scrivi una recensione

Nota: Il codice HTML non è tradotto!
    Negativo           Positivo

Ciclomundi. L'agenda del viaggiatore a pedali - Agenda perpetua

  • Marca: Ediciclo Editore
  • Codice Prodotto: LIED130
  • Disponibilità: Non disponibile
  • 14,90€
  • 12,67€

  • RISPARMIA: 2,23€

Prodotti Collegati

Parole a pedali. 365 pensieri in bici - Agenda perpetua

Parole a pedali. 365 pensieri in bici - Agenda perpetua

Un’idea da regalare e regalarsi per passare 365 giorni sospesi tra libri e pedali.Un’agenda perpetua..

13,60€ 16,00€

Tag: ediciclo, agenda